sfondo

Una delle principali cause della formazione delle rughe è la mimica facciale. Infatti I movimenti dei muscoli mimici provocano, ad ogni espressione del viso, una contrazione e un rilassamento della pelle, causando, a lungo andare, segni profondi ed indelebili, e compromettono il completo rilassamento dei muscoli. A tutto ciò ne consegue un viso solcato da evidenti rughe d’espressione. Il Botox è una sicura soluzione, capace di ridurre senza danni ed in modo selettivo l’attività dei muscoli maggiormente coinvolti.

Il trattamento (clicca per leggere)

Viene realizzato dopo la visita specialistica non necessitando di nessuna specifica preparazione. La seduta è praticata in ambulatorio ed ha la durata di 20 minuti circa, utilizzando iniezioni con sottilissimi aghi, praticate in corrispondenza dei muscoli responsabili delle rughe d’espressione. Verrà chiesto al paziente di contrarre i muscoli facciali, in modo da individuare i muscoli su cui la tossina inibirà l’eccessiva motilità. La tossina inizierà la sua azione a partire da 48 ore dopo il trattamento ed otterrà il suo massimo effetto nel giro di un mese.

Dopo il trattamento (clicca per leggere)

Questo intervento dona una immagine più riposata e distesa al volto. Il climax dell’effetto delle iniezioni di Botulino avverrà a distanza di un mese circa dal trattamento e perdurerà per 4-8 mesi fino a scomparire lentamente. Può essere ripetuto anche 2 volte l’anno.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial